All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

logoscardillipressrotondo-trasparente

Giovedì 19 tante novità, spiccano 'Un gioco da ragazzi' di Enrico Ruggeri e di Paolo Ciampi 'Il maragià di

19/11/2020 00:04

Admin

home, news, Arkadia Editore, La Nave di Teseo, Enrico Ruggeri, Un gioco da ragazzi, Il maragià di Firenze, Paolo Ciampi,

Giovedì 19 tante novità, spiccano 'Un gioco da ragazzi' di Enrico Ruggeri e di Paolo Ciampi 'Il maragià di Firenze'

19-11-2020 tante novità: spiccano 'Un gioco da ragazzi', di Enrico Ruggeri (La nave di Teseo) e il ritorno di Paolo Ciampi per Arkadia con Il maragià di Firenze

Tante uscite in questo 19 novembre: da Enrico Ruggeri a Paolo Ciampi

schermata2020-11-18alle22-1605736446.png

Il maragià di Firenze

Il primo maragià che dall’India arriva in Europa è poco più di un adolescente, ancora prigioniero dei suoi sogni. La sua stessa vita svanirà come un miraggio. Il ragazzo, di ritorno dall’Inghilterra dove ha reso omaggio alla regina Vittoria, a Firenze inseguirà un altro sogno – la bellezza – ma qui morirà all’improvviso. La città, ancora per poco capitale del Regno d’Italia, saprà vincere diffidenze e pregiudizi accordando al principe un funerale indù. In un’incredibile notte l’Arno diventerà il Gange e là, nel luogo dove il corpo dello sfortunato giovane fu arso, oggi si trova la statua dell’Indiano.

paolociampi-1605737430.jpeg

L'autore

Paolo Ciampi 
Paolo Ciampi, giornalista e scrittore fiorentino, ha lavorato per diversi quotidiani e oggi è direttore dell’Agenzia di informazione della Regione Toscana. Si divide tra la passione per i viaggi e la curiosità per i nomi dimenticati nelle pieghe della storia. Ha all’attivo una trentina di libri usciti per editori come Mursia, Vallecchi, Giuntina, Ediciclo, Clichy. Gli ultimi, in ordine di pubblicazione, sono “L’uomo che ci regalò i numeri” (Mursia), sui viaggi e le scoperte del matematico Leonardo Fibonacci; “Il sogno delle mappe” (Ediciclo, Piccola Filosofia di Viaggio) e “Cosa ne sai della Polonia” (Fusta). Attivo nella promozione degli aspetti sociali della lettura, partecipa a numerose iniziative nelle scuole. Cura due blog: ilibrisonoviaggi.blogspot.it e passieparole.blog.

mail-1605736822.jpeg

Titolo: Il maragà di Firenze

Autore: Paolo Ciampi

Edizioni: Arkadia collana Senza Rotta

Pag. 128

Prezzo: € 14,00


Un gioco da ragazzi
I fratelli Scarrone, Mario, Vincenzo e Aurora, crescono nel dopoguerra figli di un’educazione borghese, fiduciosi in un avvenire scandito dai sogni dorati del boom economico: l’automobile per andare in vacanza, il televisore, il giradischi. Ma il vento tumultuoso del 1968 arriva a scompaginare le loro vite. Il padre Carlo, professore universitario, subisce la contestazione dei suoi studenti come un affronto da cui non sa riprendersi. Mario legge molto, frequenta il movimento, vive la sua formazione come una lotta per ideali che in famiglia non aveva conosciuto. Così il solco col fratello minore Vincenzo, che preferisce il calcio e gli amici alla politica, si fa sempre più grande. La giovane Aurora cerca di tenere unita la famiglia mentre si avvicina al mondo della musica, e tra concerti e piccole tournée dopo il diploma entra in una casa discografica.

Quando il boom economico lascia il posto al suono sordo dei proiettili e delle bombe che scuotono gli anni di piombo, Mario e Vincenzo si ritroveranno su fronti opposti, costretti a fuggire dalle loro vite troppo in bilico. Lontani, ripartiranno dal fondo per riscoprire solo molti anni dopo, nel modo più estremo e inaspettato, quanto era forte il legame che li univa. In una grande, intensa, storia di famiglia, Enrico Ruggeri racconta la nostra meglio gioventù che scopre i suoi lati più oscuri, tra politica, musica, amori furiosi e una passione che non si spegne fino all’ultima pagina.

ruggeri-1605278646.jpg

Quando il boom economico lascia il posto al suono sordo dei proiettili e delle bombe che scuotono gli anni di piombo, Mario e Vincenzo si ritroveranno su fronti opposti, costretti a fuggire dalle loro vite troppo in bilico. Lontani, ripartiranno dal fondo per riscoprire solo molti anni dopo, nel modo più estremo e inaspettato, quanto era forte il legame che li univa. In una grande, intensa, storia di famiglia, Enrico Ruggeri racconta la nostra meglio gioventù che scopre i suoi lati più oscuri, tra politica, musica, amori furiosi e una passione che non si spegne fino all’ultima pagina.

 

L'autore

Enrico Ruggeri (Milano, 1957) è un cantautore, scrittore, conduttore televisivo e radiofonico,

vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo.

Tra i suoi romanzi ricordiamo: Che giorno sarà (2011), Non si può morire la notte di Natale

(2012, nuova edizione 2019), La brutta estate (2014), Un prezzo da pagare (2016). Presso la Nave di Teseo ha pubblicato Il professore nano (2020).

np-68ruggeri-ragazzi-jpg-1605278743.jpg

Titolo: Un gioco da ragazzi

Autore: Enrico Ruggeri

Edizioni: La nave di Teseo

Pag. 452

Prezzo: € 20.00

Sempre oggi per D editore, Giovanni Lucchese con 'La sete'; per collana Senza Rotta di Arkadia escono Il 'Maragià di Firenze' di Paolo Ciampi e 'La ragazza andalusa' di Alessandro Gianetti;  per Chiarelettere 'Cuori pensanti' di Laura Boella; NN Editore, propone Daniel Woodrell con 'Tomato red'. Sulla pandemia Maria Beatrice Toro con 'Oltre la pandemia', per Morellini Editore.

image-297-1605302257.png19-arkadia1604357612697-1605302285.JPGschermata-2020-11-02-alle-231604358392166-1605302352.png19-1605528098.jpg19senzarotta-1605528269.jpg1933-1605788313.jpg