All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

logoscardillipressrotondo-trasparente

La III edizione di Artieri - Festival delle Arti e dei Mestieri dal 15 al 24 luglio a Ortigia (SR)

12/07/2022 11:52

Admin

home, news,

La III edizione di Artieri - Festival delle Arti e dei Mestieri dal 15 al 24 luglio a Ortigia (SR)

Artieri - Festival di Arti e Mestieri

Ad Ortigia con il Festival “Artieri” performance in piazza ed itinerari alla scoperta degli artigiani in bottega

“Artieri Mercato Creativo”, il primo Festival di Arti e Mestieri della Sicilia, farà tappa all’isola di Ortigia dal 15 al 24 luglio (dalle ore 18:00 alle ore 24:00), presso Largo Aretusa e in varie locations dell’Isola.


schermata-2022-07-12-alle-11.42.05.png

schermata-2022-07-12-alle-11.42.13.png

Le news

   “Artieri Mercato Creativo”, il primo Festival di Arti e Mestieri della Sicilia, farà tappa all’isola di Ortigia dal 15 al 24 luglio (dalle ore 18:00 alle ore 24:00), presso Largo Aretusa e in varie locations dell’Isola.

Entrare in contatto con l’alto artigianato italiano, che da esperienza si traduce in emozione, osservando dal vivo come si realizzano i manufatti, passeggiando per Siracusa e perdendosi nelle botteghe e negli atelier degli artigiani locali, che si racconteranno attraverso le proprie opere. Questo è molto altro sarà il Festival “Artieri”.

   L’artigianato, l’arte, la cultura e la creatività di più di 50 artieri italiani saranno assoluti protagonisti della III edizione del Festival, ideato e organizzato da Angela Cacciola e Maria Grazia Barbagallo (nella foto accanto), e inserito nella Rete di Festival Areasud e in Italiafestival, l’associazione nazionale che riunisce, sotto l’egida dell’Agis, i più importanti festival italiani.

   Non solo mostre di settore ed esposizioni di prodotti unici con il mercato creativo, in modo da far riacquisire al Made in Italy il valore che gli spetta, ma anche tanti eventi collaterali tra: presentazioni di libri, concerti, più di venti laboratori con dimostrazioni dal vivo degli artieri, mostre e passeggiate diffuse, in collaborazione con l’associazione Kairos, in giro per Siracusa alla scoperta dei quartieri e degli antichi mestieri.

   L’edizione 2022 di “Artieri” vede nuovamente la partnership con Agnese Milazzo e Serena Gilè, ideatrici e curatrici dell’evento collaterale “Le Vie del talento”, che condurrà i visitatori alla scoperta dei talenti, o per meglio dire degli “artieri”, che proprio a Siracusa coltivano la loro vena creativa: più di venti partecipanti tra fotografi, scultori, illustratori, pittori, ceramisti, stilisti, artigiani, orafi e scenografi apriranno le porte del loro mondo. Attraverso una “mappa dei talenti” il visitatore potrà perdersi in un percorso in spazi selezionati, che per l’ occasione si trasformeranno in piccole gallerie espositive (tra cui bar, ristoranti, negozi, librerie, laboratori artigianali, atelier, piazze e palazzi storici).

Non da meno le partnership con Siracusa Città educativa e Stoà Sicula, a testimoniare l’importanza delle collaborazioni con associazioni del territorio.

   Novità della III edizione siracusana è “Sicilia di Carta”, nuovo evento collaterale in collaborazione con Adesi (Associazione degli editori siciliani), che vedrà in programma molteplici presentazioni di libri e attività ludico didattiche durante l’intera kermesse.

Non da meno, con “Artieri in Piazza” saranno tanti gli artigiani, gli illustratori, i designer e gli stilisti che coinvolgeranno il visitatore nella fase di realizzazione del manufatto, con dimostrazioni dal vivo: tra chi lavora l’argilla, chi lavora il legno, chi crea gioielli e chi farà illustrazioni, gli artigiani mostreranno come si lavorano i materiali con l’utilizzo delle tecniche tradizionali, dando spazio alla creatività.

   Ad Ortigia, come nelle altre locations del Festival, sarà proposto “IllustrArtieri”, il progetto che vede il coinvolgimento di quattro illustratori siciliani Citylivesketch (Pietro Cataudella), Noemivanpelt (Noemi Listo),  Fatti Di Segni (Irene Minissale) e Rosa Donato. Parola d’ordine creatività: ognuno di loro ha raccontato il Festival realizzando un’illustrazione a tema  “Arti e Mestieri” e città ospitante. In ogni tappa del Festival sarà infatti allestita una mostra con le opere realizzate, che saranno poi donate alle città. Dalle illustrazioni, inoltre, saranno realizzate delle cartoline messe in vendita per sostenere l’associazione Emergency e in particolare chi soffre a causa di guerre nel mondo.

Per restare aggiornati, per informazioni e per visionare il programma completo consultare il sito: www.artierimercatocreativo.it

schermata-2022-07-12-alle-11.51.20.png