All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

logoscardillipressrotondo-trasparente

Il nostro punto di vista. Lunedì 31 agosto esce il nuovo singolo, che puoi ascoltare, di Giovanni Lindo Ferre

30/08/2020 20:52

Admin

home, news, Giovanni Lindo Ferretti, L'imbrunire,

Il nostro punto di vista. Lunedì 31 agosto esce il nuovo singolo, che puoi ascoltare, di Giovanni Lindo Ferretti: è subito polemica!

Lunedì 31 agosto esce il nuovo singolo di Giovanni Lindo Ferretti: è subito polemica tra giornali di genere e social - Le news - Il nostro punto di vista

schermata2020-08-30alle20-1598811535.png

Lunedì 31/08 il nuovo singolo di Giovanni Lindo Ferretti 

 

 

 

 

 "L'imbrunire"

 

 

 

 

 

Le news
Il nostro punto di vista

A cura di Salvatore Massimo Fazio

Lunedì 31 agosto esce il nuovo singolo di Giovanni Lindo Ferretti, e incalza subito la polemica per alcune locuzioni tra il poetico e il post lega-catto-sovranista-medievale-nazionalista che riecheggia chiusura, conservatorismo, difesa del territorio, cattolicesimo, ironia (o speranza di superamento?) pandemica e nazionalismo paesano.

 

Bentornato GLF!

Vista da noi, fin dei conti, non è cambiato nulla dal compagno Ferretti dei CCCP all'attuale pseudo eremita-saggio-ardito, dove era sempre esaltata la difesa e l'inneggiamento alla propria terra, Emilia-Romagna, sia nelle accezioni positive che in quelle negative: sovranismo-comunista? Forse! 

 
L'impressione è che da questo brano ciò che ne verrà saranno i soliti pareri di fan trentenni o giù di lì: si susseguirà il continuo torpiloquio antifascista di codesti miliziani rossi compagni a spargere merda sulle nuove (ormai vecchie e consolidate) posizioni ferrettiane ma (pochi saranno i 50enni a riflettere ancora sul cambio ferrettiano) offendendo chi non sta a sinistra con canna in mano e vino in bottiglia di plastica vestito da strapazzo pronto a emarginare il proprio concittadino sol se si permette di non condividere posizioni estetiche per una corretta etica comunista e d'altro canto continuare a esaltare il buon Giovanni? Si, ne siamo certi.

 

"Letto, riletto, recensito!" ha sempre preso posizione, e anche stavolta si espine: c'è chi è vicino alle nuove scelte di Ferretti, chi si distanzia. Chi ha scritto questa breve, sta dalla parte di Ferretti. "Che non ci si fermi al giudizio di massa. Destra, Centro o Sinistra, degli anni che furono che non vissi, tutto va bene. Abbraccio il pensiero ferrettiano da fine anni '80, avevo 13/15 anni. Coinvolto, ritrovavo come profezie, miei pensieri che si materializzavano dopo un tempo medio breve, nelle uscite pubbliche del cantore di Cerreto". Di seguito il brano e il testo delle polemiche.

L'imbrunire

 

sogno ponti levatoi e mura a protezione
piccole patrie sempre sul chi vive 
risate cristalline in gelide mattine
poi mi sveglio

il Pontefice disegna ponti in terra
il cielo: frontiera dell’economia
la scienza a convogliare il traffico
scusiamo il disagio, lavorano per noi

spettri che camminano autocertificati
finestre e balconi di balletti e canzoni 
andrà tutto bene Imagine 
avremo il vaccino Immuni
saremo 
post tutto-Anti-pronti per il Niente 

l’Europa è un reliquiario di intenzioni 
mercato/granserraglio/smart Bisanzio 
caos democratico, alta definizione
giallo/rosso/verde/azzurro/bianco/nero
in mutazione 

sogno ponti levatoi e mura a protezione
piccole patrie sempre sul chi vive
risate cristalline in gelide mattine

uno, il primo
due preti febbricitanti
tre monache claustrali
quattro esasperati
cinque affamati
sei sazi di vergogna
sette, settanta volte sette 
disertori per moto interiore 
orfani, vedove, sabotatori
sbandati e canaglia nel mondo di fuori 

sette 70volte7 l’Occidente si fotte in diretta al tg
sette 70volte7 il vento dalle steppe eppur bisogna andar 
eppur bisogna andar