All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

logoscardillipressrotondo-trasparente

È 'La ragazza andalusa' di Alessandro Gianetti (Arkadia/Senza Rotta) il ConsgiLIBRO del mese - Dicembre 2020

06/12/2020 08:00

Admin

Recensioni, home, Arkadia Editore, Il consigLIBRO del mese, Dicembre 2020, Alessandro Gianetti,

È 'La ragazza andalusa' di Alessandro Gianetti (Arkadia/Senza Rotta) il ConsgiLIBRO del mese - Dicembre 2020

Alessandro Gianetti - La ragazza andalusa - Arkadia - ConsigLIBRO del mese - Dicembre 2020 - Le recensioni in LIBRIrtà - a cura di Letizia Cuzzola

Nel nuovo romanzo di Alessandro Gianetti, La ragazza andalusa (Arkadia/Senza rotta, 2020) viene affrontato il tema delle relazioni e degli ambienti, di quel che accade quando due 'vedute' di pensiero s'incontrano e nasce un rapporto particolare.

schermata2020-12-05alle17-33-41-1607186293.png

Alessandro Gianetti

 

 

La ragazza andalusa

 

 

Arkadia

 

Il consigLIBRO del mese Dicembre 2020

Le recenisoni in LIBRIrtà


A cura di Letizia Cuzzola

 

Beatriz è una donna andalusa con un modo di amare e di vivere culturalmente diverso da chi arriva da un'altra nazione, così come diversa è la concezione del rapporto a due. 

 

Anno 2015, Madrid, c'è un Lui emigrato alla ricerca di una significativa svolta alla propria vita. Si vivevano ancora i postumi di una crisi economica che aveva coinvolto un popolo intero. C'è una Lei, Beatriz. Nasce un rapporto tra i due: il loro modo di frequentarsi è basato su due culture diverse che si incrociano sulla passione e su molti malintesi. Lui cerca di entrare in un nuovo mondo a tratti affascinante che, grazie alle nuove amicizie, lo porta a visitare e quindi conoscere luoghi che descrive con dovizia di particolari (Il Lui che descrive è lo stesso autore? Vi lasciamo il dubbio che siamo certi fino all'ultima parola stampata in questo bel libro non semplicemente risolverete), grazie pure alla sua particolare visione e spirito di critica. 

 

Per seguire Beatriz si sposta a Siviglia, qui si scontra con la personalità della ragazza che rivela il suo modo di essere donna capricciosa. Ma è il paesaggio a travolgerlo favorevolmente facendo passare a volte in secondo piano la relazione. 

 

L'Andalusia ai suoi occhi è un paesaggio che ricordava il nuovo Messico descritto nei film western del grande Sergio Leone, che lì aveva girato alcuni suoi film fingendo, come suddetto, l’ambientazione nel nuovo Messico. Le frequentazioni di buon livello culturale lo portano a conoscere luoghi bellissimi e si prestano a continue organizzazioni di mostre, presentazioni di libri e locali dove gli incontri tra artisti sfocia sempre nelle particolarità della cultura andalusa. Nella dettagliata descrizione di usi e costumi, di un popolo a lui sconosciuto, scorre pure la loro storia che diventa il romanzo, anche, d'amore che ci auguriamo abbiamo scelto bene come ConsigLIBRO del mese. Come è buon uso, a nostro parere non bisogna mai, nelle recensioni dare i dettagli del racconto, perché il lettore deve compiacere e godersi lo scorrere della storia. Sicuramente in questo libro l'autore dimostra come si possa narrare un pensiero arricchendolo di tante descrizioni come se fossero delle foto viventi.

schermata2020-12-05alle17-33-48-1607186086.png

Titolo: La ragazza andalusa

Autore: Alessandro Gianetti

Editore: Arkadia editore in collana Senza Rotta

Pagg.: 180

Prezzo: € 15,00

Valutazione: Affascinante