All rights reserved
logo

Letto, riletto, recensito!

faziomassimomonade@yahoo.it
image-832

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Seguici nei nostri social

[2021-09-23 13:55] I tre premi "Letto, riletto, recensito!" di Etnabook 2021 Admin [2021-09-19 00:01] Inizia domani con il FUORI PROGRAMMA Bellová la III edizione di Etnabook Admin [2021-09-16 00:01] La fine del mondo di Simeone Carullo Admin [2021-09-12 18:47] Siglata la partnership tra 'Aleph - Scuola di scrittura' e 'Letto, riletto, recensito!' Admin [2021-09-12 18:28] Etnabook 2021: Martedì 14/9 conferenza stampa e presentazione del cartellone Admin [2021-09-12 18:04] nonhountubodafarequasiquasileggounlibro Admin

Per la tua pubblicità nel nostro blog
contattaci inserendo i tuoi dati di seguito,

Il consigLIBRO 

Estate 2021 è:

   

    Domenico Tumiati

     Una primavera in Grecia

          ETPbooks

Valerio Vigliaturo - Amori & disincanti - Transeuropa

2020-11-05 23:01

Admin

Recensioni, home, Poesia, Valerio Vigliaturo, Transeuropa, Amore & disincanti,

Valerio Vigliaturo - Amori & disincanti - Transeuropa

Valerio Vigliaturo - Amori & disincanti - Transeuropa - L'angolo della poesia - Le recensioni in LIBRIrtà

schermata2020-11-04alle00-1604444862.png

Valerio Vigliaturo

 

 

 

Amore & disincanti

 

 

 

Transeuropa

 

 

 


L'angolo della poesia   
Le recensioni in LIBRIrtà

A cura di Paolo Pera

Amori & disincanti (Transeuropa, 2020) di Valerio Vigliaturo si presenta come una sorta di “diario intimo” che tenta di spiegarsi nella forma della poesia: tra le piccole chicche immaginative e alcune pennellate citazionistiche (per esempio il rifacimento “da spiaggia” de L’urlo ginsbergiano), l’opera di Vigliaturo ci trasporta apparentemente nel più recente vissuto dell’autore. Tale viaggio, che vorrebbe somigliare a quello d’Ulisse, prende le mosse proprio dal titolo: da un lato vi sono gli svariati affreschi del disinganno dell’autore – che predicano un certo lamento cosmico… – e dall’altro v’è, altresì, qualche puntino d’amore (anch’esso decaduto, e ora in fase d’oblio). La tela che Vigliaturo ci consegna in visione appare insomma come un’intricata matassa di colori (tendenzialmente freddi, disincantati appunto) che da lontano paiono un’esistenza, tutto sommato, desiderabile.

poesiavigliaturo-1604444905.png
una-primavera-in-grecia-1625589724
Paesietnei
LogoScardillipressrotondo-trasparente

Ogni mese Paesi Etnei Oggi,  ospita nella versione cartacea il blog Letto, riletto, recensito!

Schermata2019-05-07alle16.38.33
PHOTO-2019-09-28-11-45-16

Le nostre rubriche seguono il seguente ordine settimanale:

 

MercolediLeintervistecopia
lunedilevideorecensioni
SabatoGlievergreencopia
DomenicaIlconsigliodellasettimanacopia
GiovediLerecesnioniinLIBRIrtacopia
MartedievenerdiLenovita
sem
lorma
saggiatore
unnamed
LogoNN6
logoblackpngnewEDITORE2018